info@nebulonghi.it
Via Alessandro Litta Modignani, 97 Milano
Corso di Porta Nuova, 38 Milano

Informazioni utili

In questa sezione sono raccolti articoli di approfondimento su alcuni temi legati alla nostra attività.

Riteniamo si tratti di informazioni utili per saperne di più sulle procedure coinvolte nell’organizzazione di un rito funebre e in grado di fornire un valido supporto nella scelta dei servizi e degli strumenti più idonei per onorare la memoria del defunto, in un momento così difficile e delicato.

  • 1. Cosa fare in caso di decesso

    A seconda che il decesso sia avvenuto in luogo pubblico, a casa, in una struttura sanitaria oppure all'estero vi consigliamo di procedere in questo modo...
  • 2. Quanto costa un funerale

    Tra i costi coinvolti nell’organizzazione di un funerale figurano quelli legati alla tipologia del cofano funebre scelto e ai relativi accessori; un cofano di essenza pregiata ha infatti un prezzo molto differente da uno di essenza meno nobile. Forte incidenza sul costo hanno anche i servizi base offerti dall’impresa funebre, quali ad esempio prelievo e trasporto alle camere mortuarie, servizi di assistenza, cura e sorveglianza, organizzazione della cerimonia funebre, tipologia di sepoltura scelta (inumazione, tumulazione o cremazione). Ad esempio, la tumulazione ha in genere dei prezzi superiori all’inumazione e alla cremazione.

  • 3. Camera ardente, arte funeraria e arredi funebri

    La camera ardente è la stanza dove viene esposta la salma prima del funerale e della successiva sepoltura o cremazione. Il suo nome è legato all'antica usanza di disporre fiaccole accese nel locale dove avveniva l'esposizione delle spoglie mortali prima del funerale. La camera ardente può essere situata all'interno di un domicilio privato, presso una struttura pubblica o privata di ricovero o in un luogo appositamente adibito allo scopo come una casa funeraria.
  • 4. Lastre, lapidi funerarie e monumenti funebri

    Vige presso popoli di varie culture, fin dai tempi più antichi, la tradizione di ricorrere all'uso di lapidi e monumenti funebri per creare un luogo fisico ove commemorare e onorare la memoria di una persona cara scomparsa. L'arte funeraria comprende i lavori di tipo artistico finalizzati alla realizzazione di monumenti funebri ed elementi ornamentali, vere e proprie opere d'arte eleganti e raffinate, che assolvono al ruolo di ricordare il caro estinto e porsi a corredo di una dignitosa sepoltura.
  • 5. Trasporti funebri: carro funebre e autorizzazioni

    Trasporto funebre è il termine con cui si indica generalmente il trasferimento del defunto dal luogo del decesso a quello di sepoltura. Una definizione più rigorosa e completa è quella prevista dal regolamento comunale di Polizia Mortuaria del Comune di Milano, secondo cui “costituisce trasporto funebre il trasferimento di cadavere, di resti mortali, di resti ossei/ceneri, dal luogo del decesso e/o di sepoltura all’obitorio, ai locali del servizio mortuario sanitario, alla camera mortuaria anche di altro comune, ai servizi per il commiato, al cimitero, al crematorio, comprese le soste in chiesa per la funzione religiosa”.
  • 6. Cremazione, dispersione e affido delle ceneri

    La cremazione è una pratica di ritualità funebre alternativa alla tumulazione e all’inumazione. Essa consiste nel ridurre in cenere le spoglie mortali del defunto con successiva raccolta delle ceneri in apposite urne cinerarie, che possono essere conservate in un cimitero o presso l'abitazione dei familiari del caro estinto.
  • 7. Annunci lutto e manifesti funebri

    I manifesti funebri e gli avvisi di lutto svolgono una funzione molto importante nei giorni immediatamente successivi al decesso; il loro scopo è infatti quello di rendere nota la scomparsa della persona cara alla comunità di appartenenza, in modo da permettere a concittadini e compaesani di partecipare al cordoglio della famiglia nel corso della celebrazione funebre.
  • 8. Scrivere una lettera di condoglianze

    Scrivere una lettera di condoglianze è una consuetudine diffusa in caso di decesso di una persona vicina, si tratti di un familiare, un amico o un collega di lavoro. Lettere e messaggi di condoglianze hanno un fine ben preciso, che è quello di trasmettere un messaggio di conforto ai familiari della persona scomparsa, esprimendo vicinanza, solidarietà e partecipazione alla perdita con l'abbraccio di una parola scritta con il cuore.
  • 9. Ringraziamenti funebri

    I ringraziamenti funebri sono messaggi che i familiari del caro estinto inviano a parenti ed amici intimi che hanno dimostrato partecipazione al dolore nei delicati momenti del lutto. I ringraziamenti possono essere dati di persona oppure inviati a mezzo telegramma, biglietto o fiori. Nel redigere il biglietto di ringraziamento è buona norma ricordare al destinatario del messaggio quanto questi sia stato importante nella vita del defunto ed esprimere con semplicità il proprio ringraziamento per il supporto ricevuto in un momento difficile.
  • 10. Outlet: funerale e onoranze funebri

    La parola Outlet non indica soltanto un luogo in cui trovare prodotti a “prezzi contenuti” ma soprattutto un’esperienza che sia in grado di rispondere alle esigenze delle famiglie contemporanee che richiedono servizi e prodotti di qualità a un giusto prezzo. Nebulonghi ispirandosi a questo concetto di Outlet, nel contesto del funerale e delle onoranze funebri in cui opera, propone i propri servizi per realizzare cerimonie che aiutino le famiglie a onorare la memoria dei propri cari e a trovare tranquillità mantenendo prezzi competitivi e trasparenti.